1 maggio 2018

La vecchia tonnara a Martinscica di Cres

A Martinscica l'albero di avvistamento è sparito ormai da molto tempo e l'edificio della "Tonera" è in completo abbandono. Ma i muri tengono e il luogo conserva ancora il fascino d'un tempo.
Martinšćica
L'aspetto della vecchia tonnara, con le case di Martinšćica visibili in basso a destra. La pesca al tonno era molto diffusa tra le isole del Quarnaro e l'alto pennone di avvistamento era un elemento comune dei paesaggi rivieraschi.
tunera tonera
Fiore, vecchio marinaio lussignano, conserva nella sua casa di Ustrine
una preziosa foto scattata proprio alla "Tonera" di Martinšćica.  I ton-
ni venivano intrappolati in un anello di reti distese dalle barche.
Tra le forme di pesca tradizionali del golfo del Quarnaro, c'era anche quella della caccia al tonno.
Si praticava da terra, appostati in piccole baie attrezzate con una baracca di servizio che era dotata di un altissimo pennone inclinato dalla cui cima l'osservatore avvistava i tonni e poi ne segnalava la posizione.
Da terra gli altri ne intercettavano poi i movimenti manovrando su leggere e agili imbarcazioni.
martinscica
La vecchia tonnara si raggiunge a piedi per strada sterrata ed è situata prorprio di fronte al paese, con ampia vista sulla baia. Sulla destra èvisibile il grosso e informe insediamento turistico di Zaglav, uno schiaffo al paesaggio.
fichi d'india pricly pears
A maggio tra i sassi a lato della stradina fioriscono i fichi d'India.

Nessun commento:

Posta un commento