14 settembre 2014

Prekmurska gibanica

La prekmurska gibanica è un dolce tradizionale sloveno, originario della regione del Prekmurje, verso l'Ungheria.
Gli strati sono ben quattro e la forma può essere sia rotonda che
quadrata. Da notare la presenza dei semi di papavero, non rara
in ambiente alpino.
E' una pasta frolla a più strati farcita con semi di papavero, noci, miele, uvetta e ricotta.
Viene cotta in un tegame di terracotta.
Piatto originario di Prekmurje, una delle otto provincie storiche della Slovenia, è una specialità nazionale Slovena.
Una gibanica col nome italianizzato in una pasticceria triestina
(foto www.atrieste.eu).
Il nome allude alla gibanica serba, che però è (al contrario) un piatto di solito salato con la sfoglia riempita di formaggio molle o anche ricotta; per la Serbia è un po' come la pizza per l'Italia, più che una ricetta è un simbolo di identità gastronomica.
In ogni caso, come per tante ricette balcaniche, le origini sono sempre due: l'influsso dell'impero ottomano e quello dell'impero austro-ungarico.
E poi ci sono varie sfumature regionali o addirittura cittadine.

Nessun commento:

Posta un commento