14 febbraio 2012

I fichi secchi dell'isola di Cherso.

I fichi vanno raccolti quando sono perfettamente maturi, al limite quando hanno iniziato ad appesantirsi. 
Estate 1986 a Vidovici, minuscolo borgo d'altura  nell'isola di Cherso-Cres.
Bisogna assicurarsi che i gambi siano sani e che non ci siano incrinature sulla buccia. Dopo la raccolta i fichi vanno immediatamente posti in ammollo in acqua marina o in acqua dolce addizionata con sale.
Solo dopo vanno posti all'aria per essiccarli. C'è chi li mette su un telo bianco di cotone grossolano e chi li appoggia su una griglia incannicciata. L'operazione dura qualche giorno e la sera sarebbe bene metterli in casa, perché se l'umidità notturna si rapprende in gocce di rugiada su di loro, allora vanno buttati. I fichi sono da considerarsi secchi dopo 4-7 giorni.

Nessun commento:

Posta un commento